Vista notturna della Villa di Montruglio, della sua Facciata e della Barchessa illuminate, con l'ampio giardino di fronte.
Vista notturna della Villa di Montruglio, della sua Facciata e della Barchessa illuminate, con l'ampio giardino di fronte.

Negli ultimi trent’anni Villa di Montruglio ha ospitato vari eventi culturali, dai concerti di musica antica (Coro della Libera Cantoria Pisani), di musica classica (Orchestra della Radio Televisione Slovena), di musica pop (Patrizia Laquidara) e rock (Alma Megretta).

Ha inoltre ideato, prodotto e realizzato due edizioni (2007 e 2009) di Marvellous Sound Project, Festival di Suono e Pace, che ha riscosso un notevole successo di pubblico.

Negli ultimi trent’anni Villa di Montruglio ha ospitato vari eventi culturali, dai concerti di musica antica (Coro della Libera Cantoria Pisani), di musica classica (Orchestra della Radio Televisione Slovena), di musica pop (Patrizia Laquidara) e rock (Alma Megretta).

Ha inoltre ideato, prodotto e realizzato due edizioni (2007 e 2009) di Marvellous Sound Project, Festival di Suono e Pace, che ha riscosso un notevole successo di pubblico.

Maurizio D’Agostini

L’attenzione che Villa di Montruglio riserva all’Arte in ogni sua forma si riscontra anche nel parco dove – oltre a statue settecentesche probabilmente provenienti dalla bottega dei Marinali – s’incontrano le opere di due importanti scultori italiani: Maurizio D’Agostini (“Educazione dell’Anima”, 1997) e Paolo Gallerani in collaborazione con Aldo Peotta (“La Grande Ruota”, 1989).

Maurizio D’Agostini

L’attenzione che Villa di Montruglio riserva all’Arte in ogni sua forma si riscontra anche nel parco dove – oltre a statue settecentesche probabilmente provenienti dalla bottega dei Marinali – s’incontrano le opere di due importanti scultori italiani: Maurizio D’Agostini (“Educazione dell’Anima”, 1997) e Paolo Gallerani (“La Grande Ruota”, 1989).

Alla fine del 2021, dalla collaborazione con Arte Laguna Prize prende vita una nuova avventura culturale. A partire da maggio 2022 Villa di Montruglio ospiterà opere d’arte contemporanea.